martedì 17 gennaio 2017

DALLE LEZIONI SULLA CRISI AI RIFIUTI A NONE


L'incontro “non” organizzato del 20 dicembre con le lezioni dalla crisi di Giuliano Amato ha obbligato ad un utile ripasso di alcuni capisaldi dell'economia i quattro gatti che non si sono spaventati di imparare qualcosa addirittura dall'ex presidente del Consiglio, dall'ideatore del notturno prelievo forzoso a danno dei risparmiatori, dal responsabile di uno dei primi grandi colpi alle pensioni nel 1992, dal delfino di Craxi, dal professore universitario pensionato ultramilionario. Che la riduzione della paga ai parlamentari basti a sconfiggere la crisi economica è una bella idea, ma da sola è soprattutto una gran balla.

lunedì 16 gennaio 2017

DOMENICO TIRO' LA PIETRA E NON NASCOSE LA MANO




























La notizia della scomparsa di Domenico mi ha trovato in Calabria. Al dolore inutilmente presagito si è aggiunto il dispiacere per non avere tra le mani quella fotografia che ci ritrae più di 45 anni fa mentre cantavamo insieme: “siamo andati alla caccia del leon”. Ti ricordi, Giovanni? C'eri anche tu in piazza Cavour. Alla caccia siamo andati e non so se abbiamo preso il leone. Di certo ci siamo lanciati nella giungla e ci abbiamo provato.

sabato 14 gennaio 2017

SOTTOSCRIZIONE IN RICORDO DI DOMENICO BASTINO

FINO AL 31 GENNAIO È APERTA UNA SOTTOSCRIZIONE IN RICORDO DI DOMENICO BASTINO.
CHI INTENDE ADERIRE PUÒ RIVOLGERSI AL PATRONATO DELLE ACLI A NONE IN VIA ROMA 9, VICINO ALLA CARITAS, AL LUNEDÌ E GIOVEDÌ MATTINO DALLE 9,30 ALLE 12,00, E AL MARTEDÌ POMERIGGIO DALLE 14,30 ALLE 16,30. 
OPPURE CONTATTANDO LAURA FERRARI O GIOVANNI GARABELLO.
LA SOMMA RACCOLTA VERRÀ DATA ALLA FAMIGLIA DI DOMENICO, CHE LA DESTINERÀ COME MEGLIO RITIENE.

sabato 7 gennaio 2017

None piange l'ex sindaco Bastino


Cordoglio tra i nonesi per la scomparsa dell'ex sindaco Domenico Bastino.

Il rosario in suffragio avrà luogo nella Chiesa parrocchiale nonese, in piazza Monsignor A. Vigo, domenica 8/1/17 alle ore 20:30.

Anche i funerali si svolgeranno nella Chiesa parrocchiale lunedì 9/1/17 alle ore 11:00.

venerdì 30 dicembre 2016

ambiente e lotta di classe

La difesa dell’ambiente — un altro volto della lotta di classe — non passa quindi da un rifiuto della tecnica ma dal rifiuto della tecnica asservita al capitale per il quale le merci non servono a soddisfare bisogni umani ma solo a generare denaro per alcuni (pochi) e nocività per altri (tanti).

Giorgio Nebbia, "La difesa dell'ambiente é l'altra faccia della lotta alla globalizzazione", il manifesto, 29 dicembre 2016

venerdì 23 dicembre 2016

UN “PISTOLA” TRA I PIEDI


In un messaggio su FB del 20 dicembre, il ViceSindaco di None (PD) scrive che il ministro Poletti dovrebbe fare solo una cosa: dimettersi. Anche di lui non sentiremo la mancanza”.
Non è chiaro quali dichiarazioni abbiano mandato in bestia il ViceSindaco. Si tratta di indignarsi per la soddisfazione del Ministro del Lavoro nel caso centomila giovani se ne fossero andati dall'Italia, come fa anche Steven Forte che su “L'Unità” parla di uscita “cafona, volgare e altezzosa”? Intanto - ha sostenuto Giuliano Poletti - bisogna correggere un'opinione secondo cui quelli che se ne vanno sono sempre i migliori. Se ne vanno 100mila, ce ne sono 60 milioni qui: sarebbe a dire che i 100mila bravi e intelligenti se ne sono andati e quelli che sono rimasti qui sono tutti dei 'pistola'?”.